giovedì 25 dicembre 2008

LA SOLITA MINESTRA

Non faccio altro che leggere in questo blog insulti, provocazioni e disagi e poi vengono accusate le persone di dire le stesse cose....Per me anche parlare di soldi è sempre la stessa cosa....Il Natale sicuramente ha aiutato a farci sentire meno fortunati di altri se non gli sfigati di turno, coloro che non possono permettersi di fare regali ma io per la prima volta ho sentito dire in un intervista alla tv ieri qualcosa di sensato.Alla domanda quale fosse il più bel regalo che aveva fatto un giovane ha risposto l'aver portato mia mamma a messa. Io vorrei ricordare che il Natale è la festa della speranza e forse sarebbe bene poter soffermarsi un po' su qualcosa di positivo, tutti abbiamo qualcosa di bello nella nostra vita e forse dovremmo provare a pensarci un po' di più. Quando è nato questo blog, io speravo potesse essere un luogo di incontro e non di scontro, mi sono illusa che potessimo creare dei bei rapporti di amicizia e qualcuno sicuramente è nato ma per molti è stato solo un luogo dove puntare il dito verso chi non può fare miracoli. C'è un sistema in Italia che permette quello che stiamo vivendo e noi cittadini abbiamo la responsabilità di averlo voluto avendolo votato. Siamo bravi a lamentarci ma quando possiamo dire il nostro non ci stiamo a questo schifo stiamo a casa....
Vi chiederei però di fare un passo oltre e non soffermarci solo alla mancanza dei soldi, perchè qui a pagare sono anche i rapporti umani. In una intervista io avevo spiegato di quanto essere lavoratori senza stipendio porti tensioni familiari e quanto i rapporti coniugali siano messi a repentaglio....Viviamo sotto stress con tensioni non indifferenti e delle volte mi collego in questo blog nella speranza di leggere qualcosa di positivo....Un'esperienza bella, qualcosa che ci è capitata che sarebbe bello condividere con i nostri amici e colleghi , qualcosa che per almeno un istante tolga i nostri pensieri dai soldi o dalla CIGS.

BUON NATALE ANCORA....

14 commenti:

Anonimo ha detto...

sta nevicando....tutto rende ancor più magico questo natale.

Anonimo ha detto...

la solita minestra.... E' vero sul blog si parla sempre delle solite cose:soldi,cigs ecc.ecc.ebbene ti spiego, o meglio vedo di illustrarti la mia situazione: io e mia moglie lavoriamo in siltal ( purtroppo) e sai dal 26 luglio non percepiamo lo stipendio, se calcoliamo anche la tredicesima sul nostro conto ci mancano circa 8-9000 euro, ti assicuro che non c'e' nessuna tensione famigliare ma vedisiccome abbiamo figli da mantenere e bollette da pagare ( come tanti) cosa vuoi che parliamo dell isola dei famosi o dell ultimo film di boldi ? ci lamentiamo sempre perche' abbiamo un padrone che non vuole ne' pagare ne' fallire e non abbiamo nessuno che ci aiuta a parte i nostri genitori pensionati, quando prenderanno di nuovo il vizio di pagarci, poi vedremo anche di parlare di altre cose ok?

Anonimo ha detto...

anche io e mio marito lavoriamo in siltal entrambi, abbiamo 2 figli e nessuno che ci aiuta....ma io preferisco guardare al futuro con speranza e parlare anche di cazzate pur di non pensare sempre alle stesse cose.....

Anonimo ha detto...

Pienamente d'accordo con il 2° post... senno questo blog si dovrebbe magari chiamare "parliamo anche di qualche problemuccio purchè non rompa i ...", ma siccome si chiama "siltal...un disastro annunciato " parliamo di questo, non serve a niente ma almeno ne parliamo. Coraggio colleghi, non dico abbiate speranza, dico piuttosto siatene consapevoli di quello che stiamo vivendo, senza sprofondare nella disperazione o depressione, oltre al danno la beffa altrimenti, e cerchiamo alternative alla siltal, è l'unica cosa ragionevole da fare...

Anonimo ha detto...

sono contento che qualcuno spera con un po' di ottimismo in un futuro migliore, ma credimi io vedo e sento miei colleghi siltal e a parte la rabbia e la rassegnazione che sento in loro, al 99% sono incazzati con le istituzioni e con i sindacati perche' si sentono abbandonati, comunque sia chiaro che la causa di tutto questo e'quella specie di immobiliarista umbro che credendosi imprenditore. ha fatto solo danni e chissa' fino a quando continuera' a farli.comunque tranquilla non ti voglio piu' annoiare parlandoti sempre delle stesse cose e ti auguro buona fortuna a te e a tutti i nostri collegi di sventura.

lupogrigio6 ha detto...

E vero ke i sindacati di cisl e uil ci hanno abbandonato x farsi i loro comodi ma ricordo ke CGIL e UGL sono sempre stati e ancora lo sono prsenti e la GLORIA (GRAZIE ANCORA AMORE) ne ha macinati di kilometri in questo anno ma almeno e riuscita a farci avere qualcosa ed insieme a ROSY e sempre stata in prima linea,nn dico altro e ponderate bene quando insultate o dite ke i sincatici hanno abbandonato xke bisogna fare una selezione su ki ce e ki nn si vede piu ma sui giornali nn manca MAI!!!!!!!!!!

dream72 ha detto...

Parlare sempre ed esclusivamente della stessa cosa ti fa sprofondare nella disperazione....Io qui ho solo visto accuse e rabbie ma le proposte dove sono? Le critiche ben vengano se sono costruttive!!! e poi un blog che si chiama Siltal un disastro annunciato non chiede esplicitamente che si parli solo di soldi.....e se uno vuole dire grazie è libero di farlo come siete stati liberi di insultare anche la sottoscritta... Ci sono modi diversi di vedere le cose e bisogna saper rispettare i pensieri altrui... e se io oggi in questo blog voglio raccontare di come ho passato il natale sono libera di farlo come alcuni sono liberi di raccontare ai giornali la loro vita da cassaintegrati....RISPETTO SEMPRE AL PRIMO POSTO...

Anonimo ha detto...

caro bisi non capisci un c.... Senza nulla togliere a Gloria, chi si è impegnato di più per farti avere i soldi della provincia è stato Biasin e la Uil. Lo ha ammesso anche gloria nell'ultima assemblea. forse tu dormivi.

Anonimo ha detto...

per me non esiste un sindacato buono( cgil-ugl) e un sindacato cattivo(cisl-uil) per me esiste IL SINDACATO a livello nazionale che segue la vicenda siltal insieme ai territoriali di bassano ticineto e pignataro, come e' inutile continuare a dire che la GLORIA e' l'unica che si impegna , mentre gli altri non fanno nulla , ricordate che questo blog ( mi sembra sia libero a tutti)e' visitato anche da operai di ticineto e di pignataro ognuno democraticamente puo' dire quello che pensa, o bisogna chiedere il permesso a SILVIO ?, quindi io posso lamentarmi che da 5 mesi non prendo una lira e che secondo me il SINDACATO doveva fare di piu'o no?

Anonimo ha detto...

mi riferisco ai post di marito e moglie in Siltal.... l'avete voluta voi... visto che qualcuno aveva consigliato di non rimanere marito e moglie etrambi in Siltal......adesso è inutile lamentarsi.. bisognava svegliarsi prima.....

lupogrigio6 ha detto...

ma quando uno smette di insultare cominciate voi e come sempre ANONIMI ke gente da vergognarsi,rosy imposta blog ke bisogna registrarsi x scrivere almeno si sa ki ci pugnala alle sapalle.

Anonimo ha detto...

mi riferisco ai post di marito e moglie in Siltal.... l'avete voluta voi... visto che qualcuno aveva consigliato di non rimanere marito e moglie etrambi in Siltal......adesso è inutile lamentarsi.. bisognava svegliarsi prima.....

GUARDA CHE A TE NON HO CHIESTO UN CENTESIMO QUINDI NON ROMPERE LE .....

Anonimo ha detto...

volevo dire a lupogrigio6 che se c'e' qualcuno che ti pugnala alle spalle si chiama gabrio caraffini anzi solo per sentire il suo nome ti devi mettere con la schiena contro il muro se no ti fa pelo-contropelo

lupogrigio6 ha detto...

caro anonimo ricorda solo ke:DAGLI AMICI MI GUARDI DIO KE DAI NEMICI MI GUARDO IO.......sono sempre gli amici o i conoscenti ke ti pugnalano alle spalle,caraffini sta facendo il suo sporco gioco come tutti gli imprenditori,sta a noi saper farci dare x nn affondare e morire.