martedì 30 settembre 2008

GIORNATA DI LUTTO

Stamattina di nuovo in presidio.
Qualcuno si chiede anche perchè farlo....vorrei dare la risposta giusta ma forse quella giusta non c'è..Ognuno dentro se stesso può trovare le sue mille ragiorni e vorrei che ognuno di voi spendesse un po' di tempo per spiegarcele...
Io il mio SI al presidio lo dico, perchè al di là che facciamo si che non entri e non esca nessuno ma soprattutto per continuare a farci sentire, a ricordare a tutti che ci siamo e che non molliamo.Ci teniamo al nostro lavoro e facciamo di tutto per farci sentire. Ecco perchè il presidio si sposterà anche, per trovare la solidarietà e non solo delle altre persone.Sarebbe bello esserci tutti ma sono consapevole che è un'utopia ma proviamoci fino in fondo.

11 commenti:

combattente ha detto...

vi siamo vicini anche da pignataro

Anonimo ha detto...

perchè non ci ritroviamo tutti e 3 gli stabilimenti a casa di caraffini 'in umbria .... a sputtanarlo per bene .potrebbe essere una domenica alternativa .caso mai le rsu di fim e uil di bassano possono venire in treno o in macchina ,si viaggia più comodi .......

Anonimo ha detto...

invece di fare presidio ad una fabbrica dove a malapena dentro ci potra' essere un gatto perche' non venite a ticineto dove dentro la fabbrica ci sono la borelli ,novarese e circa 15 impiegati che ancora credono al miracolo

Anonimo ha detto...

ma come fanno a credere ancora ?
la rimettono su dopo il fallimento ?

L.G.pignataro ha detto...

Colleghi di bassano la verita'è che craffini è solo un ladro e nessuno gli vuole fare credito,ci ha rovinati

Anonimo ha detto...

stanno cambiando il sito web della siltal spa a Ticineto

Anonimo ha detto...

Io dico sì al presidio ache se lo facciamo come qualcuno ha giustamente detto davanti ad una fabbrica fantasma, SI'PER FARCI VEDERE NOI NON SIAMO FANTASMI.Siamo tutti nella stessa barca VENITE TUTTI AL PRESIDIO ANCHE SOLO PER POCHE ORE SINGOLARMENTE SIAMO GOCCE MA INSIEME POSSIAMO DIVENTARE IL MARE....FORZA ABBANDONATE LA PIGRIZIA E SE CI TENETE AL VOSTRO POSTO DI LAVORO UNITEVI AI VOSTRI COMPAGNI UN GRAZIE A TUTTI.
Lavoratrice siltal Bassano.

Anonimo ha detto...

ciao, io non penso che loro ci credano, ma non possono far fallire una azienda prima del fallimento.
caraffini sperava di fare i soldi invece sembrerebbe abbia preso un bell'abbaglio. Non ha avuto dei buoni consigli...ed ha fatto un buco nell'acqua..il problema è che siamo noi con le nostre famiglie il suo investimento finanziario sbagliato!

Anonimo ha detto...

nonostante la grande delusione non ci dobbiamo arrendere e per questo ho inviato una e-mail a s.o.s. gabibbo (gabibbo@mediaset.it)specificando la gravita' e l'urgenza con l'invito a visitare il ns. blog.
ne hanno molte ma,speriamo di aver fortuna e che ci prendano in considerazione.(consegno piu' tardi una copia dell e-mail inviata a mediaset) a Tonio .

Anonimo ha detto...

Salve, non sono una vostra collega, ma sono legata a voi perchè un mio familiare lavora/ava con voi. Avete pensato a Beppe Grillo e al suo sito? Provate a rivolgervi a lui. ricordate che Striscia la Notizia, le Iene, ecc. sono ormai trasmissioni "governative", non libere di dire quello che vogliono. Quindi, se il Caraffini ha amicizie imprenditoriali è difficile che lo sputtanino in TV. E' più facile che uno come Grillo renda pubblico lo scandalo autorizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico.
Grazie per lo spazio nel vostro blog... e... IN CULO ALLA BALENA!!!!

Anonimo ha detto...

cara kecca di caraffini fai qualcosa di positivo nella tua vita, fai felici 900 operai ..sparati in bocca mi viene un dubbio ma li hai i soldi per il tuo funerale o devi venderti un immobile?