venerdì 19 settembre 2008

CONCLUSA LA 2A GIORNATA DI PRESIDIO



Si è conclusa positivamente nel tardo pomeriggio ( gli ultimi a lasciare i cancelli della Siltal se ne sono andati alle 19 ) la seconda giornata di presidio in via Trozzetti.
Vorrei lasciare spazio ai miei compagni che esprimano le loro impressioni. L'unica cosa che alla fine di questa giornata vorrei dire è un GRAZIE a tutti coloro che c'erano perchè insieme stiamo lottando per il nostro posto di lavoro rafforzando i rapporti umani!!!
UN GRAZIE invece da parte di tutti i lavoratori alla consigliera PAOLA FACCHINELLO che a nome di " UN'ALTRA BASSANO" oltre a portarci la sua solidarietà ci ha offerto il ricavato dei loro gettoni di presenza, soldi che ci aiuteranno a far fronte alle spese per i viveri nel presidio.
GRAZIE anche a BASSANO DISTRIBUTORI che nel pomeriggio ci ha donato acqua, bibite, panini e brioches.


UN GRAZIE inoltre a tutti i rappresentanti sindacali che ci hanno portato la loro solidarietà e a coloro che ci hanno scritto. Vi sentiamo vicini. A lunedì

26 commenti:

Anonimo ha detto...

=LA VITA DIGITALE=

Anonimo ha detto...

come presidio mi sembra riuscito ,organizzato più che bene bravi tutti i sindacati e vorrei ribadire tutti però bisogna partecipare cari colleghi operai eravamo troppo pochi ,questa è la settimana decisiva nel bene o nel male ,almeno possiamo dire di aver lottato fino alla fine e non per un ideale ma per il nostro posto di lavoro siamo in 230 facciamolo vedere sia fuori della ditta sia a roma .

ruggero bisinella ha detto...

Buongiorno a tutti,se e vero lunedi ci si parla e da martedi si comincia a fare LE COSE SERIE in maniera di farci sentire ancora di piu e ora vediamo ki ha LE PALLE E KI HA OVETTI KINDER..............

Anonimo ha detto...

Rinnovo anch'io l'appello di presentarsi numerosi,sò che è piu' comodo rimanere a casa a farsi gli affari propri e lasciare l'incombenza ai soliti, ma se l'azienda chiude ne avremo fin troppo di tempo a disposizione....
Facciamo tutti un ultimo sforzo per un grande obbiettivo salviamo il nostro posto di lavoro e se lunedì mattino alzandovi dal letto vi assale la pigrizia pensate A QUANTO SARA' DIFFICILE TROVARE UN'ALTRA OCCUPAZIONE!!!!
UN GRAZIE A TUTTI CIAO.

Anonimo ha detto...

Beati voi che avete la possibilità di passare le mattine e le giornate senza lavorare. Molti di noi non possono.
Avete letto l'intervento di un anonimo che parla di un accordo sindacale firmato a favore dell'azienda e che ci toglie gli interessi maturati sugli stipendi arretrati?
Cosa dicono i sindacati?

Anonimo ha detto...

Beati voi che avete la possibilità di passare le mattine e le giornate senza lavorare. Molti di noi non possono.
INCOMMENTABILE!!!!!!!
Siamo tutti con gli stessi problemi
altro che BEATI VOI.
Lottiamo anche per queste persone!!!!!

Anonimo ha detto...

se vieni lunedì davanti ai cancelli della siltal te lo spiego,se invece da quello che capisco lavori vieni in qualche sede sindacale ad informarti di cosa è stato firmato, comunque è migliorativo del precedente sul punto che ai lavoratori tutti se l'azienda ritarda di 15 gg. il pagamento delle spettanze si ha diritti agli interessi, oltre al fatto che si può rassegnare le dimissioni x giusta causa.la prima cosa x gli operai non c'era prima. ciao gloria

Anonimo ha detto...

ciao sono Valentina volevo dire che ieri è stata una giornata GRANDE... e se qualcuno pensa che se rimaniamo fuori dalla ditta perchè non abbiamo niente da fare o perchè non abbiamo bisogno di lavorare non me ne frega niente .Comunque mi piacerebbe che lunedi fossimo molti di più a non avere niente da fare visto che su circa 200 persone non penso che più di 100 abbiano trovato qualche lavoretto P.S. volevo ringraziare chi ha contribuito in tutti i modi a questa iniziativa

Anonimo ha detto...

... MA SOLO IL PRESIDIO NON SERVE ...CI VUOLE ALTRO MOLTO ALTRO...OGNUNO è LIBERO DI PARTECIPARE O NO....MA LA SOLIDARIETà è UTILE...

Anonimo ha detto...

ciao.. sono 1 vs. ex compagno.
Lo volete 1 consiglio???
SVEGLIATEVI!!!!
Non fatevi abbindolare da false illusioni!!! Trovare lavoro -se si ha la volontà di farlo - non è difficile!!! Quindi... fate 1 bel licenziamento di massa e mandate a quel paese la siltal,no???
E' finito il tempo del "lavoro sicuro"!!! L'unico lavoro sicuro è quello che si impara o si forma con l'acqusizione di risorse, e li state perdendo tempo prezioso!!!!
PENSATECI RAGAZZI!!!
Cmq... vi faccio i miei migliori auguri.

Anonimo ha detto...

Scusa Gloria, ma il tuo intervento è stato poco chiaro. Se l'azienda paga con 15 gg. di ritardo le spettanze, il contratto nazionale dei metalmeccanici già prevede il pagamento degli interessi, a meno che i sindacati non abbiano firmato un accordo diverso.
Io mi chiedo: è stato firmato un tale accordo? Evidentemente si, visto che gli interessi non vengono corrisposti.
Perchè durante le assemblee sindacali questa cosa non è stata mai detta?
Noi iscritti al sindacato vi paghiamo per curare i nostri interessi in modo limpido e chiaro. Voi non ci state facendo nessun favore in questo frangente, state solo facendo il vostro dovere, per fare il quale siete pagati proprio da noi. Io personalmente, da iscritta al sindacato chiedo che le cose che accadono vengano spiegate in modo chiaro e comprensibile a tutti e non in modo confusionario e disordinato. Stimandoti come professionista, ti auguro buon lavoro.

Anonimo ha detto...

CIAO IO SONO UN DIPENDENTE BAXI,E SE NEL 1975 MIO PAPà NON AVESSE LOTTATO E POI LOTTATO OGNI GIORNO PER TENERE APERTA LA SMALTERIA METTALURGICA VENETA, IO OGGI NON AVREI UN POSTO DI LAVORO, MA MAGARI UN BEL CENTRO COMMERCIALE..CARO COMPAGNO LAVORATORE LA SPERANZA è L'ULTIMA A MORIRE E LE BATTAGLIE PROLETARIE NON SI FANNO Nè DAL DIVANO Nè DALLA SCRIVANIA,MA CREDENDO FINO IN FONDO A CERTI IDEALI, IL POSTO DI LAVORO E IL LAVORO è AL 1 POSTO ANCHE NELLA NOSTRA COSTITUZIONE ITALIANA, MI SPIACE APPRENDERE CHE TU NON CONOSCA CERTE COSE,E POI POCHI ANNI Fà ALLA BAXI HANNO FATTO IL 75 ESIMO DELLE LOTTE OPERAIE E DELLA FABBRICA, SE TU AVESSI DEDICATO 5 MINUTI AVRESTI APPRESO MOLTO, ESSERE RASSEGNATI AD UN POSTO PRECARIO E AD UN MONDO DEL LAVORO CHE SFRUTTA LE TUE CONOSCENZE E POI TI GETTA QUANDO IL SISTEMA CAPITALISTICO NON GUADAGNA PIù, IO FRANCAMENTE NON MI ARRENDO E SONO VICINO AI COMPAGNI DELLA SILTAL NELLA LORO BATTAGLIA E RESISTENZA PER SALVAGUARDARE LA DIGNITà DI IDEALI E OCCUPAZIONE. FORZA COMPAGNI CIAO

Anonimo ha detto...

allora era previsto previsto gli interessi legali,sul ritardo del pagamento dello stipendio ora è stato stabilito anche x gli operai il 5% di interessi in caso di ritardo del pagamento,e durante le assemblee abbiamo detto che il lavoratore essendo l'azienda in ritardo con il pagamento dello stimpio può rassegnare le dimissioni senza preavviso perchè l'azienda è in ritardo con il pagamento.spero di essere stata più chiara, all'art.del ccnl non lo ricordo a memoria. se ci 6 davanti ai cancelli chiedimi pure che guardiamo assieme, e magari visto che passiamo la giornata assieme sfruttiamo il tempo per fare pure per fare informazione a tutti. ciao GLORIA

Anonimo ha detto...

UN CALOROSO FOTTUTISSIMO ABBRACCIO A TUTTI, I MIEI EX COLLEGHI, AMICI E NON AMICI .FORZA RAGAZZI , SPERO E MI AUGURO PER VOI LE COSE SI RISOLVANO PER IL MEGLIO!!!!!!!!!!!!!!!!!!
DOVETE COSTRINGERE CON LE FORZE TUTTI A PARTECIPARE ,E PRENDERE PER LE PALLE, CHI NON VUOLE, (SE LE HANNO), PERCHE' E NEL INTERESSE DI TUTTI QUELLI CHE HANNO FIRMATO PER SILTAL MANTENERE IL POSTO DI LAVORO ANCHE DI QUELLI CHE PENSANO CHE IL PROBLEMA NON LI RIGUARDI! (ANCHE I MIEI EX CAPI &C.)
CIAOOOOO, BRUNOCYAN

Anonimo ha detto...

un grazie super caloroso alla mia ex compagna di lavoro vedo che non manchi mai quando noi abbiamo bisogno tu ci sei sempre dalle 7 del mattino fino a sera con noi al nostro fianco assieme alla gloria che povera non manca mai da 10 anni per noi
GRAZIE FABIOLA SIETE GRANDI

Anonimo ha detto...

Sono arrivato un po' dopo a sapere di questo blog e, dopo averlo visitato, vorrei rispondere al commento dell'anonimo che cercava o cerca ancora la "vera verità!!!!"ma il commento è sparito. Comunque.....e a prescindere: da anonimo ad anonimo che ha chiesto di chiedere il 18/09 ore 07,21 AM ......il nostro lottatore operaio non ha il coraggio di chiedere o porre le sue domande direttamente?
L'anonimo, potrebbe dotarsi di un lumino, di una torcia, di una lampada a piacere e andare non come il vecchio Plutarco di Cheronea (Boezia 45 - 125 d.c.) alla ricerca dell'uomo ma bensì della "vera verità". Quella verità che i filosofi antichi e moderni (tutti abbastanza tonti) non hanno saputo trovare: secondo me, non hanno pensato di passare in una sede CISL. Si, solo nelle sedi CISL si trova la "vera verità". Non ho mai sentito dire che si può trovare questa verità nelle sedi CGIL/UGL. Sono convinto che una volta trovata questa verità vera tutto il resto sparirà o non avrà più nessun valore: coglioni, segretari, iscritti, funzionari etc. Comunque anche una verità semplice va' cercata a viso aperto e non anonimamente.
Anonimo apprendista Dio (Io non cerco la vera verità mi basta la verità).

Anonimo ha detto...

..speriamo che l'ugl non si sposi con la cgil ...quella che tendezialmente invece di tenere aperte le fabbriche o aziende ( tipo alitalia),LE FA CHIUDERE PER SEMPRE ...E CHIEDE POI SOLDI A TUTTI ....(BRAVA POLVERINI)...

Anonimo ha detto...

Rispondendo a Gloria:
Da quello che si è capito, nella prossima busta paga, sempre che sia corrisposta, per chi ha lavorato troverà una voce che indicherà l'ammontare degli interessi attivi maturati causa ritardo del pagamento.
Ciò che non capisco è come mai nelle buste erogate del mese di luglio e agosto,sempre per quelli che hanno lavorato, tali interessi non risultano. Poi se è vero che non è stato firmato da voi nessun accordo con l'azienda, dove sono andati a finire tutti gli interessi maturati in passato in casi analoghi?

Anonimo ha detto...

Starei attentoad andare a cercare la verità nelle sedi della cisl.
l'unica verità che conosco è che la cisl ha firmato il patto per l'italia. ha firmato la legge 30. è propensa per gli enti bilaterali che gli servono per pagare i loro funzionari, i vari delegati di fabbrica che fanno"volontariato" sindacale con ore che non si sa dove le trovino.ha aperto tramite Santini con Caprioli agenzie interinali. ha mandato i delegati della Fim Siltal a lavorare in Baxi, alla Laverda ecc. ecc.continua nelle fabbriche dove ha solo iscritti propri a non fare assemblee (10 Ore annue) cosi intasca soldi ancora dai padroni. coosco queta verità. le prove? Chemello.
Se il coglione di turno non ci crede vada ad approfondire. La Fim guarda solo ai propri interessi al proprio profitto come la Cisl. La prova? Alitalia. Bonanni amico di Tato (air one) Abbruzzese, glielo aveva promesso di dargli la possibilità di acquisirla quasi a costo zero. Se il coglione che ha scritto leggesse di più e s'informasse di più forse determinate scemenze non le direbbe. ma forse anche lui fa parte dei tanti porborse della cisl. attenzione però: i tempi stanno cambiando. so che non centra niente con la siltal ma essere presi in giro in questo modo da un pò fastidio. Caro coglione và a verificare dentro al bilancio dell fim di bassano e non solo in vicenza se c'è qualche fondo nero. io l'ho fatto.

Anonimo ha detto...

In poche parole :sono tutti una manica di corrotti.....

Anonimo ha detto...

Nel caso in cui l'azienda ritardi il pagamento della retribuzione dovuta al lavoratore, oltre 15 giorni, decorreranno di pieno diritto a favore del lavoratore gli interessi nella misura del 5% in più del tasso ufficiale di sconto, con decorrenza dalla data della rispettiva scadenza. In tale caso detto lavoratore potrà risolvere il rapporto di lavoro con diritto anche all'indennità di mancato preavviso. questo prima era solo parte terza, ora x tutti.inoltre vorrei dirti che bisogna andare a chiedergli attraverso ufficio vertenze, noi siltal non abbiamo mai avuto ritardi così strepitosi con gli stipendi, mi devo informare se questo è possibile pure x gli importi di cigs, e che io sappia in siltal nessuno ha firmato in questo senso con l'azienda, anche perchè scusami è ma dal 31/8 più vista.inoltre ci sono state assemblee in cui certe inf. sono state chieste,e che abbiamo risposto.
ciao gloria

Anonimo ha detto...

Mi prendo la facoltà di replica. A quell'anonimo che ha il vezzo di riempire le righe di "coglioni": A proposito, i coglioni sono di destra o di sinistra? Mi piacerebbe saperlo però non dire che sono di centro, sarebbe troppo facile. I passaggi, le firme più importanti apposte nei vari accordi nazionali dai Segretari Nazionali dei Sindacati le conosciamo tutti non ti preoccupare.
Chemello! Chi l'ha visto? Anzi chi l'ha cacciato via? Il nostro incazzato non lo dice come non dice che cosa ha trovato rumegando tra i "fondi neri" FIM.
Sembra si sia tolto la soddisfazione sapientosa di lanciare una manciata di accuse varie di cattiva condotta civile-politica dei varii operatori, responsabili della FIM CISL.
Con tutte queste "vere verità" in tasca io farei una pubblica denuncia ed un casino tremendo. Ah caro compagno (mi permetto di chiamarti compagno perchè ho più di venti tessere FIOM nel cassetto), averne anche solo una decina come te incazzati, duri e puri le cose senz'altro cambierebbero però, per il momento sono solo cambiati i tempi. (Purtroppo i tempi cambiano sempre e ultimamente non a nostro favore).
Forse questo è il tuo tempo, il tuo momento. Organizza, parla, lotta anche se il tuo profilo è basso quasi rasoterra però non dispero, un giorno magari senza accorgerti ti troverai a scavare. Ti ricordo che oltre alla tua "dura serietà" c'è l'ironia. Quell'ironia che seppellirà te e quelli come te.
Ciao.
Anonimo apprendista dio.

Anonimo ha detto...

Apprendista Dio...non so chi tu sia ma ....sei un grande!!!

Anonimo ha detto...

è la mia prima volta qui dentro e ho l'impressione che qualche politicizzato, pur di sputtanare un sindacato che non gli piace stia mettendo lavoratori contro altri lavoratori.non siamo più disposti a fare il valzer della tessera perchè il detersivo uil lava meglio di quello ugl o di quello cisl o cgil.
la vera amarezza è vedere che questo modo di fare è vecchio e riproposto SEMPRE dagli stessi. VERGOGNATEVI e lavorate per costruire non per demolire.

Anonimo ha detto...

Ci vuole rispetto per i lavoratori e per il loro sindacato.
Chi non merita rispetto è chi approfitta di queste situazioni per interessi di bottega (tessera).
A noi interessa lavorare e mantenere la famiglia, non sputtanare Chemello! Stefano è un UOMO che ci ha messo il cuore forse anche troppo e sbagliando ma chi lo sputtana merita l'ergastolo.

LG ha detto...

tenete duro perche' qui' la vedo davvero brutta colleghi io sono di pignataro e vi posso assicurare che qui' è un vero deserto.x essere ascoltati dovremmo incatenarci vicino i cancelli.come fa schifo l'italia sono davvero schifato da tutto.questo paese è marcio tutto.C'è davvero poco da salvare.dicono i mafiosi i camorristi sono delinquenti .....ma i veri delinquenti sono quei signori guiacca e cravatta che credono di essere dei padreterni dove tutto gli è concesso e tutto gli è permesso.Si perpetua uno scandalo uno scempio su poveri diavoli che non chiedono altro che avere una dignita' di uomini di lavoratori,avere un diritto ad avere un futuro sancito dal primo articolo della nostra costituzione,credetemi è un vero scandalo,mi vergogno di essere italiano.